Gli spazi espositivi dell’associazione ospitano una mostra personale dell’artista L. Addo Trinci in cui come termine/inizio appaiono una serie di forme esagonali, spesso presenti nel lavoro dell’artista come topoi, tratte dal disegno del pavimento del suo studio che oltre a rappresentare convenzionalmente in biologia la cellula e allo stesso tempo strutturano i favi delle api e quindi manifestano energia, vita, movimento. Nel percorso emergono scatti fotografici effettuati durante i viaggi, come la capanna–museo aria/luce ricostruita negli anni ottanta sul modello delle abitazioni primitive nel parco di Monte Verità ad Ascona, luogo storico per il compiersi di alcuni eventi che si manifestano fino dai primi anni del novecento quando un nucleo di vegetariani anarco–comunisti costruirono una comunità. Il cammino interiore inizia all’esterno dello spazio con l’installazione di ceramiche circolari sulla porta d’entrata come a segnare un diaframma che regola un flusso denominato Ki dagli orientali, come un Respiro tra interno ed esterno che poi prosegue in una biforcazione di sentieri, di intenti, di mezzi tecnici e diventa un viaggio per conquistare una postura capace d’instaurare luoghi dove si arrischia e progetta un’apertura, un contatto per recuperare una dimensione di Risonanza.
Chi Siamo
11/03/2009 - 30/04/2009 - Comunicato Stampa


Sincresis Associazione Culturale per le arti contemporanee
Sede: Via della Repubblica, 52/54 - 50053 Empoli (Firenze) - Tel. +39 0571 73619 - info@sincresisarte.org
Home Page
Chi Siamo
News
Mostre
Artisti
Progetti
Contatti